Strutture Territoriali
 
 

Le  strutture psichiatriche territoriali rappresentano il luogo in cui si declina il percorso terapeutico delle persone affette da disagio psichico,con particolare riferimento alla presa in carico di situazioni complesse collegate ai disturbi psichiatrici maggiori.
Rappresentano diversi livelli di intensità di cura nel luogo abituale di vita dell’utente, finalizzati al recupero di abilità cognitive, emotive, relazionali e sociali compromesse dalla patologia psichiatrica.
La specificità dell’intervento è legata alla presenza di equipe multidisciplinari costituite da diverse figure professionali :medici,psicologi,infermieri,assistenti sociali,educatori.                          
 
 
CENTRI PSICO-SOCIALI - CPS

Sono i presidi socio-sanitari  territoriali  in cui si definisce   la presa in carico delle persone con patologia psichiatrica.
In essi vengono formulati i programmi terapeutico-riabilitativi individuali ,interagendo con le agenzie sanitarie e sociali del territorio.